La filosofia che sta alla base del servizio InCartone? Il suo materiale!

Il cartone è

  • ecosostenibile,
  • economico,
  • personalizzabile con disegni e intarsi
  • per nulla nocivo a differenza di altri materiali.
  • Totalmente riciclabile
  • biodegradabile
  • leggero
  • resistente (può sostenere fino a 2 quintali)

 

 

I cartoni ondulati,alveolari o tesi sono diventati dei materiale molto utilizzati nella costruzione di scatole, imballaggi, packaging, espositori e complementi d’arredo.

Sono realizzati mediante un incastro a vista che rende visibili i singoli dettagli evitando l’uso di collanti nocivi.

Anche il trasporto è agevolato perchè gli elementi possono viaggiare smontati in sagome da assemblare riducendo i costi e si possono montare in un tempo relativamente breve seguendo poche e semplici istruzioni.

Rappresentano la giusta risposta nel caso di allestimenti temporanei ed eventi fieristici oltre che alla voglia di cambiare introducendo continuamente nuovi elementi nella propria casa o in punto vendita.
 
 

I TIPI DI CARTONE UTILIZZATI

 

Tutti i tipi di cartone sono realizzati a partire da risorse rinnovabili e utilizzando una costruzione a strati che lo diversificano per resistenza e tipologia. Le sue proprietà ecosostenibili lo hanno reso un materiale sempre più diffuso anche per la costruzione e assemblaggio di altre materiali di arredamento fungendo da perfetti oggetti unici di design.

I prodotti forniti da InCartone sono realizzati prevalentemente in cartone ondulato, teso ed alveolare donando resistenza e rigidità all’insieme e determinando l’efficacia nel confezionamento, nel trasporto delle merci, nel sostenimento dei prodotti e nella realizzazione di un design accattivante.

 

Il cartone ondulato è realizzato incollando tra loro da 2 a 7 strati di cartone ed è un materiale che si distingue per la sua leggerezza, la resistenza alla compressione e per la fonoassorbenza.

Il cartone alveolare è divenuto un materiale innovativo: un connubio di caratteristiche di elevata resistenza,alti spessori e leggerezza.

La struttura a nido d’ape è riconosciuta come una delle più resistenti alla compressione. La costruzione è molto simile a quella del cartone ondulato

 

Il cartone teso è un materiale cellulosico con grammatura elevata, è costituito almeno da tre strati: copertina , intermedio e retro.

Esistono cartoni grigi, bianchi o colorati. In pasta o stampati su una od entrambe le facce. Monolucindi, bilucidi , patinati, vegetali cuoio e uso cuoio ecc.

La necessità di preservare la salute del nostro pianeta manifestandosi nella scelta di materiali naturali, privi di sostanze tossiche e responsabili di un basso impatto ambientale durante tutto il loro ciclo vitale ha conquistato anche il mondo del design, dell’arredamento oltre a quello dell’imballaggio e della comunicazione visiva che ha sempre fatto largo uso di questo materiale.